Pietro Baratta

Nonostante le indicazioni genitoriali di iscriversi all’Università, Pietro non è riuscito a trattenere la sua voglia di diventare cuoco professionista.

Così, appena finito il Liceo, si è iscritto all’Accademia del Gusto e da quel momento non ha più smesso di cucinare. Curioso e giramondo, ha esplorato il lontano Oriente alla ricerca di nuovi gusti e nuove combinazioni. Finito il corso di cucina orientale all’Asian Food Training di Siemreap, si è trasferito a Londra, dove ha lavorato per circa due anni come Chef , lavorando al “Fifteen” Restaurant di Jamie Oliver, e diventando Executive Chef al “Cask Pub & Kitchen” di Charlwood Street.

Curioso e creativo, lo si trova spesso, finita la lezione agli ospiti di Spaghetti in Family, rintanato in cucina a sperimentare nuove combinazioni e nuove presentazioni creative, che sembrano sfidare la forza di gravità.

'.