Il mercato

Questo è un vero mercato per chi Roma la abita, con i veri prodotti usati nelle famiglie romane, con i commercianti che non offrono prodotti per turisti ma solo il vero made in Italy. Questo è il nostro mercato, il Mercato di Val Melaina.

Conosciuto in tutta Roma, il più grande della zona nord della Capitale e il più genuino dei mercati rionali. Con i prezzi dei prodotti strillati dai venditori, come è d’uso nella Roma popolare, chi entra in questo mercato è certo di non trovare turisti, ma solo residenti romani.

Se i banchi di frutta e verdura, come da tradizione, la fanno da padrone, compresi i coltivatori diretti di Fondi, Sant’Angelo Romano e Mentana(aziende agricole nostre fornitrici), non mancano di sicuro tutti gli altri. Dai panettieri, dove conosceremo anche il banco specializzato in farine alternative (segale, soia, multicereali, mais) passeremo poi per gli spettacolari banchi dei pescivendoli, incontreremo i macellai e compreremo dai “pizzicagnoli”, come a Roma si chiamano le salumerie, che offrono prodotti del territorio e formaggi locali, primo fra tutti il “pecorino romano”.

Un mercato vero, inserito in uno dei quartieri più popolari e vivi della Capitale. Un mercato sorto nei primi anni ’50 subito dopo la costruzione delle case popolari del Tufello e dove Vittorio de Sica ha “collocato” l’abitazione del neo-attacchino Antonio Ricci in Ladri di biciclette, girando qui le inquadrature di apertura del film.

Val Melaina, un mercato dove la qualità dei prodotti offerti conta ancora e dove il rapporto con il cliente si costruisce attraverso anni di assidua frequentazione. Un rapporto di fiducia che siamo pronti a mettere a vostra disposizione.

'.